Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

MUSICA

Nabucco: «Con Muti c'è feeling»

Il direttore d'orchestra Antonio Greco impegnato con Cremona Antiqua alla Fondazione Prada: «La musica è internazionale e non conosce confini»

Nicola Arrigoni

Email:

narrigoni@laprovinciacr.it

28 Dicembre 2021 - 20:44

Nabucco: «Con Muti c'è feeling»

Antonio Greco e Riccardo Muti

CREMONA - Il Nabucco in passerella… accade anche questo quando a collaborare sono due firme del made in Italy: il maestro Riccardo Muti e Fondazione Prada. Protagonisti sul palco cinque giovani direttori d’orchestra: Cj Wu, Giuseppe Famularo, Henry Kennedy, Cristian Spătaru, allievi di Muti, l’Orchestra giovanile Luigi Cherubini e il coro Cremona Antiqua – così ora si chiama il Coro Costanzo Porta – diretto da Antonio Greco.

Il direttore cremonese ha postato la sua foto a fianco del maestro Muti, il volto è di chi trasuda soddisfazione per un’avventura che è iniziata nel 2018 con il Macbeth al Ravenna Festival, proseguita con la Nona di Beethoven l’anno successivo, una collaborazione che ha vinto la pandemia e di cui Greco va ovviamente fiero. «Il debutto in Fondazione Prada è stato veramente particolare – racconta Greco -. Orchestra e coro e cantanti hanno preso posto laddove solitamente sfilano modelle e modelli, poi le altre repliche del Nabucco di Verdi si sono svolte al teatro Galli di Rimini e poi all’Alighieri di Ravenna».

orchestra

Antonio Greco e Riccardo Muti sul palco della Fondazione Prada per il debutto del Nabucco in forma di concerto

Cosa le è piaciuto di più?
«La possibilità di collaborare con Muti, di assistere a come insegna ai suoi giovani direttori ha qualcosa di unico e di magico. È stato bello interagire con cinque personalità di direttori giovani, ma che sanno il fatto loro e che vengono da ogni parte del mondo. Ti rendi conto di come la musica sia internazionale, non conosca confini».

(L'intervista completa sul giornale La Provincia di mercoledì 29 dicembre)

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400

Prossimi Eventi

Mediagallery

Prossimi EventiScopri tutti gli eventi