il network

Martedì 10 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione


14 giugno 1973

Firmato a Parigi l’accordo per garantire la pace nei Vietnam

Firmato a Parigi l’accordo per garantire la pace nei Vietnam

Tre le clausole principali: cessazione definitiva delle ostilità da domani tra le «parti» sudvietnamite, fine delle ricognizioni aeree USA sul Nord, ripresa dell'operazione dì sminamento dei porti - Lasciati insoluti da Kissinger e Le Due Tho tutti i problemi politici

Il documento americano-nordvietnamita sulle modalità d'applicazione dell'accordo di pace per il Vietnam entrato in vigore alla fine di gennaio è stato firmato questo pomeriggio a Parigi dai rappresentanti dei quattro ex-belligeranti: Stati Uniti, Repubblica Democratica del Vietnam (Hanoi), Repubblica del Vietnam (Saigon) e Governo rivoluzionario provvisorio (G.R.P.). La cerimonia della firma a quattro svoltasi alle 16 presso il centro di conferenze internazionali dell’avenue Kleber, è stata seguita alle 19 da una seconda breve cerimonia nel corso della quale il consigliere speciale della Casa Bianca Henry Kissinger e il suo omologo nordvietnamita Le Due Tho, hanno proceduto nuovamente alla firma del documento. Alla prima cerimonia il documento è stato firmato da Kissinger, da Tho, dal vice primo ministro del governo di Saigon Nguyen Luu Vien e dal ministro di Stato del G. R. P. Nguyen Van Hieu.

13 Giugno 2019