Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

IL GIALLO DEI SABBIONI

Caso Pamiro, il padre: "Voglio la verità, qualunque essa sia"

Al tribunale di Cremona l'udienza di opposizione alla richiesta di archiviazione: il gip si è riservato di decidere

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

21 Luglio 2021 - 12:44

CREMONA - Caso Pamiro: di fronte al gip si è svolta l'udienza di opposizione alla richiesta di archiviazione. Il cadavere del docente di 44 anni venne trovato in un cantiere edile dei Sabbioni la mattina del 29 giugno 2020. E all’esito dell’inchiesta, la Procura ritiene che Mauro si sia suicidato, gettandosi dall’edificio in costruzione. Ma papà Franco e mamma Maria Luisa, che si sono rivolti rispettivamente agli avvocati Gianluca Tizzoni e Antonino Andronico, non credono sia andata così. All'udienza è presenta anche Mario Palmieri che assiste la moglie di Mauro, Debora Stella. Il gip si è riservato di decidere se archiviare il caso o far disporre alla Procura ulteriori indagini.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400