il network

Giovedì 26 Novembre 2020

Altre notizie da questa sezione


CORONAVIRUS

VIDEO Crema, il M5S: Assembramenti per i tamponi, tutto normale?

La denuncia di Degli Angeli: 'Sono sono senza parole, alcuni cittadini mi hanno girato immagini che creano solo imbarazzo e un forte disservizio per chi è costretto a fare il tampone all'Ospedale Maggiore'

CREMA (26 ottobre 2020) - "Sono sono senza parole, alcuni cittadini mi hanno girato immagini che creano solo imbarazzo e un forte disservizio per chi è costretto a fare il tampone all'Ospedale Maggiore di Crema". Così Marco Degli Angeli (M5S Lombardia), commentando il video in cui si numerose persone sono raggruppate in attesa di fare il test per verificare la positività o meno al Covid. "E' tutto normale?" si chiede il pentastellato. "Se da giugno ad oggi questo è il modo in cui le nostre ASST si sono preparate alla seconda ondata, siamo davvero sull'orlo del precipizio. In 4 mesi troppo poco è stato fatto per fronteggiare la seconda ondata e questa mattina, complice anche la forte pioggia, più di 500 persone si sono ritrovate assembrate sotto il gazebo posto all'esterno dell'ospedale. Anche a Crema in pochi giorni i numeri dei contagi sono raddoppiati e questa volta i numeri salgono anche tra i giovani. Crema nel primo giro della pandemia è stata colpita duramente, anche gli operatori sanitari e i medici non hanno ancora smaltito stress e stanchezza. Una ferita che rischia di tornare a sanguinare".

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, VIDEO E FOTO

26 Ottobre 2020