il network

Giovedì 22 Agosto 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Flash mob contro le discriminazioni sessuali

Mani colorate alla biblioteca Gallini

CREMA (17 maggio 2019) - Un segno contro la omotransfobia, per dire «no all’intolleranza nei confronti di gay, lesbiche e trans». Un gruppo di ragazzi che abitualmente frequentano la biblioteca Gallini, affiancato da amministratori comunali e responsabili dell’ufficio Orientagiovani, si è ritrovato ieri pomeriggio nel cortile di palazzo Benzoni per un’iniziativa promossa dall’assessorato alle Pari opportunità, guidato da Emanuela Nichetti. Preparata la pittura di vari colori e posizionati due pannelli bianchi con la dicitura «Un segno contro l’omotransfobia», i protagonisti si sono sporcati le mani di vari colori: dal blu al verde, dal giallo, al rosso, dall’azzurro all’arancione, per poi lasciare l’impronta del palmo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

17 Maggio 2019