Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CALCIO

Serie B, allarme in casa Cremonese: a Lecce con la rosa decimata

Dalla lista dei convocati mancano pezzi da novanta come Bianchetti, Sernicola, Castagnetti, Buonaiuto e Di Carmine

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

22 Gennaio 2022 - 19:13

Serie B, allarme Covid in casa Cremonese: a Lecce con la rosa decimata

Mister Pecchia dovrà fare i conti con assenze pesanti

CREMONA - Allarme in casa Cremonese: sarà una formazione rimaneggiata quella che domani alle 18.30 scenderà in campo al Via del Mare di Lecce per il match-clou della prima giornata di ritorno. Alle defezioni di Nardi e Ciezkowski, che avevano già saltato la gara contro il Como, si aggiungono quelle di pezzi da novanta come Bianchetti, Sernicola, Castagnetti, Buonaiuto e Di Carmine. Nelle scorse ore la società di via Persico ha proceduto a sottoporre a un ciclo di controllo tutti gli appartenenti al gruppo squadra in seguito all'accertata positività di un calciatore. Nel comunicare le convocazioni, la società non ha comunque specificato le ragioni delle assenze, senza distinguere tra infortunati e positivi al Coronavirus.

Domani mattina, nel ritiro di Lecce, sono attesi ulteriori esiti dei test molecolari: nel caso in cui i giocatori positivi arrivassero a nove, la partita verrebbe rinviata come dispone il protocollo. Tuttavia il rischio, al momento, risulta remoto. Viceversa i salentini hanno reso noto che si è negativizzato uno dei due calciatori positivi al Covid-19 nei giorni precedenti. Se mister Pecchia dovrà fare i conti con assenze pesanti, il tecnico giallorosso Baroni (ex di turno) ha a disposizione una rosa quasi al completo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400