Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

RUGBY

Fenomeno Odiase, giovane cremasco tra i big

Esordio da titolare a 18 anni nel massimo campionato

Fabrizio Barbieri

Email:

fbarbieri@laprovinciacr.it

01 Ottobre 2021 - 23:11

Fenomeno Odiase, giovane cremasco tra i big

David Odiase, classe 2003, cremasco doc

CREMA - È uno dei giovani più promettenti del panorama rugbistico nazionale, come affermato in un recente reportage anche dalla Gazzetta dello Sport, e ha fatto il suo esordio, da titolare e a 18 anni, anche nel massimo campionato, la Top Ten, con la maglia di Colorno, rimanendo in campo quasi tutta la partita e fornendo anche un’ottima prestazione.
Parliamo di David Odiase, classe 2003, cremasco doc che si è appassionato a questo sport proprio con la maglia del Crema Rugby: 'Prima di entrare nel mondo del rugby sono partito un po’ come capita a tutti i bambini con il calcio, poi ho iniziato a giocare a rugby quasi per caso, seguendo un amico, a 8 anni, e mi sono innamorato di questo sport. Ero emozionato sì, ma ho saputo gestire l’ansia, fatto reso anche possibile dai miei compagni più esperti. Abbiamo pareggiato con Viadana, ma siamo anche stati sfortunati, centrando due pali su sue punizioni... peccato. Qui a Colorno mi trovo bene. Il mio idolo? Ne ho uno ma non gioca a rugby, diciamo che prendo spunto da lui per la sua attitudine allo sport, per la dedizione e i sacrifici che ha sempre fatto per essere il migliore, e sto parlando di Michael Jordan. Sono un ragazzo semplice. Vado a scuola a Parma, dove vivo per giocare a rugby, nel tempo libero dagli allenamenti esco coi miei compagni di squadra. Il sogno è quello di vestire la maglia dell’Italia anche tra i seniores'.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400