Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CALCIO: SERIE B

Cremonese, servono i 3 punti per tenere vivo il sogno playoff

Sabato 1° maggio allo Zini (ore 14) i grigiorossi sfidano la Reggina dell'ex Marco Baroni

Ivan Ghigi

Email:

ighigi@laprovinciacr.it

30 Aprile 2021

Cremonese, servono i 3 punti per tenere vivo il sogno playoff

CREMONA (30 aprile 2021) - Il ko contro il Monza ha lasciato in eredità voglia di riscatto, ma non ha scalfito le buone impressioni suscitate a partire dal successo contro la Reggiana in avanti. Ora che la parola playoff è stata sdoganata più volte dai giocatori, c’è da affrontare una situazione che obiettivamente richiederà un grande sforzo.

La risalita in classifica è stata rallentata e contro la Reggina (stadio Zini ore 14), la squadra di Pecchia prova a ricucire il filo del discorso per capire se il campionato avrà o meno una coda. Numeri alla mano, la scalata è di quelle toste perché non consente di perdere un solo colpo nelle prossime quattro partite ravvicinate.

Contro la squadra dell’ex Marco Baroni si può parlare apertamente di scontro diretto in chiave playoff, come ha avuto modo di ribadire in settimana anche Cristian Buonaiuto. Il futuro più ambizioso della Cremonese è legato solo ai successi in un’abbuffata di partite da consumare in dieci giorni molto particolari.

Strizzolo ha recuperato fisicamente ma resterà fuori per squalifica, mentre tra i convocati ricompaiono Ceravolo, che in settimana si era fermato e Pinato che aveva saltato le ultime gare. Si fermano invece Celar e Crescenzi oltre al portiere Alfonso, mentre Ravanelli non ha smaltito la lesione muscolare. Reggina e Cremonese sono due squadre in salute che dalla gara odierna hanno tutto da guadagnare. I calabresi hanno trovato più costanza e oggi sono a un passo dalla zona playoff. Un obiettivo che la Cremonese non vuole vedere solo come un miraggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, VIDEO E FOTO

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400