il network

Giovedì 03 Dicembre 2020

Altre notizie da questa sezione


CICLISMO SU PISTA

Campionati Europei Elite, bronzo per Miriam Vece

La 23enne di Romanengo ha conquistato il podio nella specialità dei 500 femminili

Campionati Europei Elite, bronzo per Miriam Vece

PLOVDIV (15 novembre 2020) - 500 metri di bronzo per Miriam Vece. Nella giornata conclusiva dei Campionati Europei Elite di ciclismo su pista, la 23enne di Romanengo ha conquistato il podio nella specialità dei 500 femminili. Solo le russe Daria Shmeleva (oro con 32’’720) e Anastasiia Voinova (argento con 33’’719) sono state più veloci di Miriam, che chiude con un tempo di 33’’769 e conquista una medaglia continentale di grandissimo spessore tecnico. La seconda per la pistard cremasca classe ‘97, già bronzo nella stessa disciplina ai Mondiali di Berlino dello scorso febbraio. L’azzurra romanenghese si conferma così tra le migliori specialiste delle discipline veloci su pista, proiettandosi di slancio verso un 2021 nel quale proverà anche a realizzare il sogno di una partecipazione ai Giochi Olimpici di Tokyo.

Sempre al velodromo Plovdiv, buon piazzamento europeo anche per la cremonese Elena Bissolati: dopo essere stata eliminata proprio dalla collega Miriam Vece nel torneo della Velocità, la pistard di San Giovanni in Croce ha conquistato la finale del Keirin chiudendo al 6° posto. Oro all’ucraina Olena Starikova.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

15 Novembre 2020