il network

Sabato 15 Agosto 2020

Altre notizie da questa sezione


LUTTO NEL CREMASCO E NEL CALCIO DILETTANTISTICO

Malore fatale per Alessandro Bettini, aveva 33 anni

Un arresto cardiaco preceduto da una crisi respiratoria si è portato via l'atleta molto noto a Crema e dintorni per la lunga militanza nelle categorie dilettantistiche

Malore fatale per Alessandro Bettini, aveva 33 anni

SPINO D'ADDA (18 giugno 2020) - Lutto nel Cremasco e nel mondo del calcio dilettantistico. Nella notte tra mercoledì 17 giugno e giovedì 18 giugno si è spento Alessandro Bettini, 33enne residente a Spino d'Adda e calciatore in Prima categoria nel Cso Offanengo. Un arresto cardiaco preceduto da una crisi respiratoria si è portato via l'atleta classe 1987, impiegato nella ditta di famiglia e molto noto a Crema e dintorni per la lunga militanza nelle categorie dilettantistiche: prima del Cso Offanengo aveva vestito le maglie di Doverese e Monte. Era cresciuto nel settore giovanile della Spinese. Il Cso Offanengo, dove ha giocato nell'ultimo campionato, l'ha ricordato sui profili social: ''Coloro che amiamo e che abbiamo perduto non sono più dove erano, ma sono ovunque noi siamo. E' un arrivederci, guerriero Betto''.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

18 Giugno 2020