il network

Domenica 26 Gennaio 2020

Altre notizie da questa sezione


CALCIO COPPA ITALIA, OTTAVI

Lazio troppo forte (4-0), Cremonese eliminata

I grigiorossi hanno tenuto bene il campo per buona parte della gara, ma non hanno potuto granché contro il lanciatissimo undici di Inzaghi

Lazio - Cremonese diretta ore 18

I tifosi della Cremonese all'Olimpico

ROMA (14 gennaio 2020) - Troppo forte la Lazio per la Cremonese. I biancocelesti vincono 4-0 e superano il turno di Coppa Italia approdando ai Quarti di finale (giocheranno contro il Napoli). I grigiorossi hanno tenuto bene il campo per buona parte della gara, l'impegno era senza dubbio proibitivo. Rastelli ha tratto comunque alcune buone indicazioni che saranno utili per il campionato

  • Finisce 4-0 per la Lazio. Cremonese eliminata
  • 89' GOL DELLA LAZIO - Colpo di testa del liberissimo Bastos, all'interno dell'area, su punizione di Jony
  • 86' la Lazio arriva ancora una volta al tiro pericolosamente con Patric, ottima deviazione di Ravaglia
  • 83' altra incursione della Lazio con un diagonale da fuori di Jony respinto bene da Ravaglia
  • 82' ammonito Deli (Cremonese)
  • 79' ripartenza della Cremonese e ancora una volta Ciofani viene anticipato al momento della battuta a rete
  • 73' cambio Lazio: Minala per Immobile
  • 72' occasione Cremonese: Ciofani sfiora soltanto il pallone che termina fuori
  • 71' cambio Cremonese: Valzania per Arini
  • 67' ancora Lazio con un tiro ad incrociare di Adekanye che finisce oltre il palo lontano
  • 66' occasione Lazio: punizione di Jony respinta da Ravaglia, palla a Immobile che prova a battere al volo senza fortuna
  • 60' cambio Lazio: A. Anderson per Luiz Felipe
  • 60' cambio Lazio: D. Anderson per Cataldi
  • 59' ci prova la Cremonese: parato un tentativo di Ciofani
  • 58' GOL DELLA LAZIO - Immobile realizza il calcio di rigore spiazzando Ravaglia
  • 57' ammonito Castagnetti (Cremonese)
  • 56' calcio di rigore della Lazio: Caracciolo trattiene Adekanye in area
  • 54' cambio Cremonese: Boultam per Zortea
  • 53' bella azione manovrata della Cremonese, la palla arriva in area a Palombi che calcia sul primo palo esaltando il riflesso di Proto: grande parata
  • 52' gol annullato alla Lazio per un netto fuorigioco di Adekanye che era riuscito a superare Ravaglia in disperata uscita
  • 49' occasione Lazio con un colpo di testa impreciso di Berisha su cross di Jony
  • 46' ammonito Luis Felipe (Lazio)
  • Secondo tempo
  • Fine primo tempo
  • 49' la Cremonese chiude in attacco con un bel tiro al volo di suola di Ciofani, su cross di Caracciolo, bloccato da Proto
  • 47' buona azione della Lazio: immobile per Parolo che allarga su Patric; cross respinto da Ravaglia e Parolo calcia fuori al volo
  • 46' contropiede della Cremonese: Deli centra per Ciofani che viene anticipato
  • 45' quattro minuti di recupero
  • 44' insiste la Lazio con un pallone in mezzo di Bastos, Ravaglia non trattiene e la difesa libera
  • 40' la Lazio esercita un prolungato possesso palla, fitta rete di passaggi alla ricerca dello spiraglio giusto per il terzo gol. La Cremonese non riesce più a uscire in questa fase
  • 36' occasione per la Lazio: punizione di Jony, mischia in area, Parolo e Adekanye non riescono a trovare lo spiraglio giusto
  • 31' occasione per la Lazio con Patric che si accentra e calcia debolmente rasoterra dal limite: Ravaglia blocca senza problemi
  • 30' cambio Cremonese: Ravaglia per Agazzi
  • 29' Agazzi non ce la fa, esce in barella. Si prepara Ravaglia. Per Agazzi un taglio profondo sul ginocchio sinistro (provocato dai tacchetti del compagno Renzetti), ma non si tratta di un infortunio grave
  • 28' Agazzi ancora a terra, sembra non poter proseguire la gara
  • 26' GOL DELLA LAZIO - Raddoppio di Parolo che trova il tocco decisivo tra Renzetti e Agazzi su un cross di Jony. Il portiere resta a terra dopo aver subito un colpo nello scontro tra i tre giocatori
  • 24' nuovo attacco della Cremonese: cross morbido per Palombi che, contrastato da Jony, colpisce debolmente di testa: blocca Proto
  • 20' la Cremonese è sotto di un gol ma non si è demoralizzata e continua ad essere ben messa in campo
  • 12' la Cremonese è viva: Deli supera Bastos sulla sinistra, tenta il tiro a rientrare e il pallone deviato finisce fuori
  • 10' GOL DELLA LAZIO - Cross basso di Jony, Agazzi esce ma non trattiene il pallone che finisce sui piedi di Patric per il tap in decisivo
  • 6' occasione per la Lazio con un tiro al volo di Immobile respinto da Bianchetti. Proteste del giocatore biancoceleste per un tocco di braccio del difensore della Cremonese
  • 5' la Cremonese ha avuto un buon approccio alla gara, soddisfatto mister Rastelli
  • 4' sull'altro fronte la Cremonese risponde immediatamente con Deli che si aggiusta il pallone e prova la conclusione a giro che finisce di poco sul fondo
  • 3' prima occasione della Lazio con Adekanye che sfrutta una respinta della difesa e calcia fuori
  • Fischio d'inizio
  • FORMAZIONI - Nella Cremonese, in attacco, spazio alla copia Palombi-Ciofani. Nella Lazio parte titolare il capocannoniere di Serie A, Ciro Immobile
  • L'ALTRA SFIDA - La vincente tra Lazio e Cremonese affronterà il Napoli nei Quarti di finale di Coppa Italia. La squadra di Gattuso ha battuto 2-0 il Perugia con una doppietta di Insigne

IL TABELLINO
Lazio (3-5-2): Proto; Bastos, Luiz Felipe (60' A. Anderson), Acerbi; Patric, Parolo, Cataldi (60' D. Anderson), Berisha, Jony; Adekanye, Immobile (73' Minala). A disposizione: D. Anderson, Vavro, Silva, Casasola, Lazzari, Luis Alberto, Minala, A. Anderson, Milinkovic-Savic, Strakosha, Guerrieri. All. S. Inzaghi.
Cremonese (3-5-2): Agazzi (30' Ravaglia); Caracciolo, Bianchetti, Terranova; Zortea (54' Boultam), Arini (71' Valzania), Castagnetti, Deli, Renzetti; Palombi, Ciofani. A disposizione: Volpe, Ravaglia, Ravanelli, Migliore, Bia, Bignami, Boultam, Girelli, Gustafson, Valzania, Ceravolo. All. Rastelli.
Arbitro: Maggioni di Lecco (assistenti Robilotta di Sala Consilina e Sechi di Sassari, quarto uomo Giua di Olbia).
Reti: 10' Patric, 26' Parolo, 58' (rig.) Immobile, 89' Bastos.
Note - Ammoniti Luis Felipe, Castagnetti, Deli.

14 Gennaio 2020

Commenti all'articolo

  • Andrea

    2020/01/14 - 20:07

    Siiii...!!! Ci sono andati vicini... .... !! Che sfortuna...

    Rispondi

  • Mino

    2020/01/14 - 20:06

    Cremo', 6+ per l'impegno profuso. Il resto e' nebbia, anche se a Roma. Il tempo del fischio d'inizio e il 3-5-2 di Rastelli si trasforma in 5-3-2, ma nulla puo' contro la pressione ed il ritmo insostenibili della Lazio. Unica nota positiva, bene le punte senza Ceravolo, ma, purtroppo, ogni iniziativa si e' schiantata contro l'insormontabile muro difensivo dei biancocelesti. Tutto sommato , un buon allenamento per gli uomini di Inzaghi. Per i grigiorossi tanta fatica che si spera venga smaltita in tempo per l'incontro con il Venezia.

    Rispondi

  • simone

    2020/01/14 - 19:57

    Con un pò più di fortuna si poteva anche espugnare l'Olimpico...quest'anno non ce ne va bene una!!

    Rispondi

    • Mino

      2020/01/15 - 03:31

      @Simone. Ci sarebbe voluta molta ma molta fortuna!

      Rispondi