il network

Giovedì 26 Novembre 2020

Altre notizie da questa sezione


CORONAVIRUS

Covid: Regione Lombardia reitera ordinanza dopo Dpcm

Confermate fino al 13 novembre le misure più restrittive, tra cui coprifuoco dalle 23 alle 5, Dad nelle scuole superiori e la chiusura delle grandi strutture di vendita e dei centri commerciali il sabato e la domenica

Covid: Regione Lombardia reitera ordinanza dopo Dpcm

MILANO (28 ottobre 2020) - Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha firmato un’ordinanza che reitera le misure anti-Covid più restrittive rispetto a quelle nazionali, tra cui il 'coprifuoco' per gli spostamenti dalle 23 alle 5, la didattica a distanza al 100% per le scuole superiori e la chiusura delle grandi strutture di vendita e dei centri commerciali il sabato e la domenica. Disposizione che non si applica alla vendita di generi alimentari, alle farmacie e per una serie di beni di prima necessità tra cui - viene chiarito rispetto al testo precedente - anche giornali, periodici e riviste. Il provvedimento è stato emanato per allinearsi a livello tecnico al nuovo Dpcm del Governo Conte. La scadenza resta il 13 novembre. (ANSA)

28 Ottobre 2020