Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

CRONACA

'Ndrangheta, il gip di Milano: 'I boss padroni di hotel in Liguria'

Francesco Pavesi

Email:

fpavesi@cremonaonline.it

30 Giugno 2020 - 11:17

MILANO (30 giugno 2020) - Alfonso Pio, 52 anni e figlio di Domenico Pio boss del clan della 'ndrangheta di Desio (Monza) arrestato nella maxi inchiesta 'Infinito' del 2010, sarebbe diventato il «padrone» dell’Hotel del Golfo di Finale Ligure (Savona). Lo si legge nell’ordinanza firmata dal gip di Milano Guido Salvini, su richiesta dei pm Adriano Scudieri e Francesco Cajani, con cui è stato arrestato oggi assieme ad altri 3. Alfonso Pio avrebbe anche imposto che la sua compagna "soggiornasse gratuitamente in una suite a lei riservata».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400