il network

Domenica 25 Agosto 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


ESTERI

Usa, uccise per odio raziale: giustiziato

E' stato giustiziato con una iniezione letale nella prigione di Huntsville, Texas, John William King, 44 anni, un suprematista bianco ritenuto il capo di un gruppo che nel 1998 uccise in modo barbaro un nero, James Byrd jr (49 anni), incatenandolo a un'auto e trascinandolo fino alla morte. L'altro suprematista che prese parte al brutale assassinio è stato giustiziato nel 2011. Al terzo complice, Shawn Allen Berry, è stata risparmiata la pena capitale perché non condivideva l'ideologia suprematista: sta scontando l'ergastolo.

25 Aprile 2019