il network

Lunedì 23 Novembre 2020

Altre notizie da questa sezione

Oggi...


IL QUOTIDIANO IN CLASSE

A lezione con La Provincia al Racchetti-Da Vinci di Crema

Con il giornale si studia l'Educazione civica

A lezione con La Provincia al Racchetti-Da Vinci di Crema

CREMA (24 ottobre 2020) - Anche il liceo Racchetti-Da Vinci rientra tra le scuole superiori cremasche, che quest’anno partecipano al progetto Il quotidiano in classe, organizzato dall’Osservatorio giovani editori. L’istituto diretto da Claudio Venturelli crede molto in questa iniziativa, tant’è vero che da 15 classi partecipanti dello scorso anno, il numero è salito a 18. «Oltre all’aumento degli studenti — spiega Santino Maruti, docente di Lettere che coordina il progetto al quale hanno aderito una decina di suoi colleghi — la novità è che i giornali vengono utilizzati per lo studio dell’Educazione civica, la nuova materia che è stata introdotta da quest’anno dal ministero. A tale scopo, l’Osservatorio fornisce indicazioni per le scuole insieme ai giornali. Si tratta di materiale didattico, utile per l’analisi e la comprensione del testo, ma anche per il corretto utilizzo dei quotidiani, per l’educazione digitale. Viene spiegato ai ragazzi come le notizie, che spesso trovano in Internet, non sono controllate e neppure corrette».

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI, FOTO E VIDEO

24 Ottobre 2020