Cerca

Eventi

Tutti gli appuntamenti

Eventi

MUSICA A CREMONA

Soundtracks: concerto dal vivo per la colonna sonora de L’Inferno

Venerdì 17 dicembre al Circolo Arcipelago di via Speciano andrà in scena il progetto del Centro Musica di Modena. Special guest il musicista Enrico Gabrielli

La Provincia Redazione

Email:

redazioneweb@laprovinciacr.it

17 Dicembre 2021 - 16:21

Soundtracks: concerto dal vivo per la colonna sonora de L’Inferno

Enrico Gabrielli

CREMONA - La passione per il cinema e l’interesse per le colonne sonore incontrano un gruppo di musicisti professionisti, come il collettivo Soundtracks. Un progetto molto particolare caratterizzato da esperienze definite “sonorizzazioni”: non solo musica, ma accompagnamento dal vivo di grandi film del passato. In questo caso la pellicola sarà “L’Inferno” del 1911 (Milano Films), di Giuseppe De Liguoro e Adolfo Padovan, il primo colossal del cinema muto realizzato in Italia, pochi anni prima di “Cabiria".

L'EVENTO. Questa sera, venerdì 17 dicembre alle 21, il Circolo Arcipelago di via Speciano 4 a Cremona ospiterà l’evento. Ad arricchire la proposta, un ospite speciale in veste di conduttore musicale: Enrico Gabrielli, polistrumentista, compositore e arrangiatore, noto principalmente per essere membro dei Mariposa, Calibro 35, The Winstons e, per una parentesi di tre anni, degli Afterhours.

Nel 2019 ha diretto e arrangiato l'orchestra del Festival di Sanremo per il brano “Argento Vivo” di Daniele Silvestri ricevendo il premio della critica. Con questo progetto, Gabrielli porta sul palco di Arcipelago la colonna sonora composta in collaborazione con il diretto artistico Corrado Nuccini all’interno del progetto “Soundtracks – Musica da Film”. L’iniziativa, curata dal Centro Musica di Modena, ha creato un collettivo aperto di musicisti che mette in scena produzioni originali create ad hoc per l’esecuzione dal vivo.

L’evento nasce dalla collaborazione tra il Centro Musica di Modena e il Centro Musica il Cascinetto di Cremona, sotto la nuova gestione del Circolo Arcipelago. Un sodalizio portato avanti da qualche settimana su diversi progetti, tra cui i concerti dei giovani musicisti emergenti Trillici, PRIM e Hack Out. L’ingresso allo spettacolo è gratuito e, per l’occasione, aperto al pubblico senza l’obbligo di tessera arci, ma è richiesto – come da disposizioni ministeriali – il Green Pass rafforzato.

(in collaborazione con Riccardo Rossi)

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su La Provincia

Caratteri rimanenti: 400