il network

Venerdì 15 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


Crema. Ieri pomeriggio scontro tra due auto con tre feriti e chiusura della strada per mezz'ora

Ennesimo incidente in viale Europa
"Limitiamo l'accesso alle auto"

La proposta in un documento presentato in municipio da sette consiglieri, che invocano anche una rotatoria al posto del semaforo dell'Ipercoop

Ennesimo incidente in viale Europa
"Limitiamo l'accesso alle auto"
«Troppe auto e poca sicurezza, mettete mano a viale Europa». Giusto il tempo di depositare in municipio un piano per la riqualificazione di Ombriano e Sabbioni a firma di sette consiglieri comunali ed ecco che la principale arteria che attraversa i due quartieri diventa nuovamente teatro di incidenti stradali. L’ultimo è accaduto ieri pomeriggio, con due automobili coinvolte, tre feriti e chiusura totale della strada per oltre mezz’ora. Più che una coincidenza, l’ennesima dimostrazione che viale Europa necessita di interventi: nata per essere strada di quartiere, dunque principalmente al servizio di residenti, è divenuta nel tempo una trafficata via di collegamento con le grandi direttive che portano a Lodi e Milano. Due le proposte principali che i consiglieri Matteo Poloni, Gianluca Giossi, Tino Arpini, Emilio Guerini, Paolo Valdameri, Dante Verdelli e Piergiuseppe Bettenzoli hanno inserito nel documento sottoposto all’attenzione del sindaco Stefania Bonaldi: impedire alle auto che provengono da fuori città l’accesso in via Lodi e realizzare una rotatoria al posto dell’attuale semaforo all’altezza dell’Ipercoop.

30 Novembre 2013