il network

Venerdì 15 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


MADIGNANO

Tentano furto in appartamento, sorpresi si danno alla fuga

Malviventi inseguiti dalla Polstrada hanno abbandonato l'auto sulla Serenissima lasciandola volutamente in moto per coprirsi la fuga

Un'auto della polizia stradale
MADIGNANO - Tentato furto, inseguimento, fuga nei campi e recupero della refurtiva relativa a un altro colpo andato a segno a Ombriano. E' accaduto ieri sera fra Madignano e Offanengo. Sono le 20,30, quando da una Volvo V80 scura, scendono quattro uomini. Sono ladri e si attrezzano per scavalcare la protezione di un complesso residenziale del paese: ma vengono visti da un cittadino che dà l’allarme. Loro si accorgono, risalgono in auto e fuggono. La Polstrada li insegue. I banditi prendono la direzione del rondò di Ca’ delle mosche e svoltano verso Offanengo. Sulla Serenissima, abbandonano la macchina in movimento, saltano dall’abitacolo e scappando nei campi in direzioni diverse. La Volvo, è una tecnica precisa, lasciata volutamente con la marcia innestata continua lentamente la sua corsa. Così gli agenti della Polstrada, invece di inseguire i ladri, perdono tempo per fermare l’automobile, evitando così incidenti. Questo consente ai ladri di dileguarsi. 

24 Ottobre 2013