il network

Giovedì 15 Aprile 2021

Altre notizie da questa sezione


LABORATORIO TEATRALE

Ambra Angiolini: «I disturbi alimentari sono malattie dell’anima»

L'attrice ha scritto il libro «InFame» nel quale racconta la sua battaglia contro la bulimia che l’ha accompagnata per 11 anni

 Ambra Angiolini: «I disturbi alimentari sono malattie dell’anima»

MILANO (16 febbraio 2021) - Un laboratorio teatrale che vede coinvolte le ospiti e gli ospiti del centro pilota regionale per i disturbi del comportamento alimentare di Gussago (Brescia), che sfocerà nella messa in scena, non appena le sale teatrali potranno riaprire, di uno spettacolo intitolato 'Io voglio essere mia' proprio sul tema dell’anoressia e della bulimia. È questo il progetto che Ambra Angiolini, attrice e autrice del libro «InFame», nel quale racconta la sua battaglia contro il disturbo alimentare della bulimia che l’ha accompagnata per 11 anni, sta portando avanti insieme agli Spedali Civili di Brescia. «La mia ambizione è quella di portare questo progetto a livello nazionale perché diventi un punto esclamativo per tutta l'Italia» ha spiegato Ambra nel corso della conferenza stampa che ha seguito l’approvazione, da parte del Consiglio Regionale della Lombardia, della legge per la prevenzione e cura dei disturbi alimentari. «Bisogna ridare un peso e una forma giusta a quello che davvero conta, facendo venire fuori la bellezza che c'è in ciascuno di noi e facendo crescere l’autostima personale - ha aggiunto Ambra Angiolini, che ha raccolto l’invito della prima firmataria della legge, Simona Tironi, a fare da testimonial alla nuova legge regionale sui disturbi alimentari -. Queste non sono malattie che hanno a che fare con l’immagine estetica che abbiamo di noi stessi, queste sono malattie dell’anima ed è il motivo per cui non le possiamo curare in un giorno ma richiedono attenzione particolare. Dobbiamo aiutare i ragazzi a parlare di se stessi».

[Disturbi alimentari, nuova legge in Lombardia]

[Ambra, da Non è la Rai al cinema d'autore]

17 Febbraio 2021