il network

Giovedì 12 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


DOVERA

Ex Locatelli, 'bomba ecologica da disinnescare'

Raccolta di firme tra i genitori delle scuole per chiedere di bonificare l'area

Ex Locatelli, 'bomba ecologica da disinnescare'

Rifiuti stoccati all'interno dell'ex Locatelli

DOVERA — Una distesa di eternit che si sta deteriorando e che rischia di contaminare l’aria che respirano i doveresi. Lo stabilimento ex Locatelli, nel cuore della frazione di Postino, ma soprattutto a ridosso della scuola elementare e a breve distanza dalla scuola materna, spaventa i genitori. Pronti a muoversi per chiedere che la ‘bomba ecologica’ venga al più presto disinnescata. Ecco perché Alfredo Alberico, 36 anni, di professione giornalista, si è fatto promotore di una petizione di sensibilizzazione e ha lanciato una raccolta firme in tutto il Comune. Ha avuto già un incontro con il sindaco Mirko Signoroni e tra due settimane verrà nuovamente ricevuto e informato su quali saranno le sorti dell’ex Locatelli, rimessa all’asta a dodici anni dal fallimento, dopo che le precedenti sedute per l’incanto erano andate deserte.

18 Settembre 2014