il network

Giovedì 12 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Al Pacioli plafoniere allagate, secondo piano inagibile

La pioggia ha dato il colpo di grazia alle già difficili condizioni strutturali dell'istituto

Al Pacioli plafoniere allagate, secondo piano inagibile

Infiltrazioni di acqua dal tetto

CREMA - Rischiano di costare molto di più dei 15mila euro inizialmente previsti, i lavori di sistemazione di una parte del tetto della sede di via delle Grazie dell’istituto superiore Pacioli. L’avvio del cantiere era previsto nei mesi scorsi, ma alcuni problemi di ordine burocratico (chiarimenti chiesti dal settore edilizia della Provincia all’impresa assegnataria dei lavori su alcuni subappalti effettuati) hanno fatto slittare in avanti il cronoprogramma. Troppo in avanti. 

L’aver temporeggiato ha causato il peggioramento delle condizioni della struttura, dovute ad infiltrazioni di acqua. L’ultimo colpo lo ha dato il violento temporale di martedì 19 agosto che ha allagato le plafoniere del corridoio del corpo centrale dell’edificio rendendole inutilizzabili. L’acqua che è entrata nel circuito elettrico ha fatto saltare la trasmissione di corrente, cosicchè le luci al neon delle plafoniere ora non si accendono più. Dal soffitto, inoltre, si è scrostato dell’altro intonaco, che è caduto sui pavimenti. Risultato: secondo piano del corpo centrale inagibile.

Leggi di più sul giornale di mercoledì 20 agosto

19 Agosto 2014