il network

Giovedì 12 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Due villette razziate ai Sabbioni

I ladri hanno approfittato del buio e della assenza dei proprietari: spariti ori, denaro e gioielli

ladro

CREMA - Due ville a schiera sono state prese di mira dai ladri nei giorni scorsi nel popoloso quartiere Sabbioni. Gli scassinatori hanno agito di notte, approfittando della calma del periodo, forzando in entrambi i casi un lucernario della taverna. Da lì sono entrati prima in una abitazione e poi nell’altra attigua, sottraendo ori, gioielli e denaro. È molto probabile che tenessero sotto controllo entrambe le abitazioni da qualche tempo e che sapessero che all’interno delle case non avrebbero trovato nessuno. Il fatto che non siano state rubate nè argenteria nè perle porterebbe a ipotizzare che gli autori del furto siano di etnia rom, visto che, secondo una superstizione di questo popolo, argento e perle portano lacrime. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

14 Agosto 2014