il network

Giovedì 18 Luglio 2019

Altre notizie da questa sezione


CREMA

Spaccata, furto e inseguimento: i ladri fuggono, moto recuperate

Colpo da Sissi Moto, quattro motociclette caricate su un furgone rubato e schianto durante la fuga

Spaccata, furto e inseguimento: i ladri fuggono, moto recuperate

Le motociclette recuperate dai carabinieri

SPINO D'ADDA - Spaccata e furto di motociclette a Crema con i ladri che riescono a dileguarsi nei campi dopo essere stati inseguiti dai carabinieri tra la nostra provincia e quella di Lodi su un furgone rubato.

E' accaduto alle 3.50 della notte tra martedì 12 e mercoledì 13 agosto tra la Paullese e la Sp 181. All'altezza di Spino d'Adda i carabinieri intimano l'alt ad un Fiat Ducato con tre persone a bordo. I sospetti ignorano i militari e accelerano in direzione Lodi. L'equipaggio dei carabinieri si lancia all'inseguimento e tallona il furgone fino a Merlino (Lodi). Qui il Ducato esce di strada e si schianta contro il cancello della ditta Innovapack, sulla Sp 181; i tre occupanti del veicolo scendono rapidamente e approfittano dell'oscurità per dileguarsi tra i campi.

Gli uomini dell'arma procedono quindi all'esame del furgone che risulta rubato il 14 luglio a Trevi (Perugia). All'interno del mezzo vengono ritrovate quattro motociclette Ktm rubate poco prima a Crema in via del Macello presso Sissi Moto. I ladri, poco prima, avevano sfondato la vetrina del negozio e avevano caricato le due ruote sul Ducato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

13 Agosto 2014