il network

Lunedì 18 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


Venerdì sera a Crema

Rissa fuori dal supermercato

Colpito da un pugno il responsabile di un centro commerciale. Ora si sta valutando la posizione dell’aggressore per una possibile denuncia

Il commissariato di Crema

CREMA - La chiamata in commissariato è arrivata poco dopo le otto di venerdì sera: una lite fra un cliente e il responsabile di un supermercato cittadino. In un primo momento si era sparsa la notizia che si trattasse di un extracomunitario che aveva molestato un cliente all’esterno dello spaccio per ottenere qualche moneta. La storia invece è diversa: manca poco alla chiusura e uno dei clienti si attarda fra gli scaffali. I dipendenti si accogono di lui perché pare non sia del tutto lucido. La dinamica di quanto accade in quei minuti di parapiglia è ancora confusa: non si sa se il cliente avesse intenzione di rubare o se abbia accidentalmente fatto cadere dei vasetti che si sono rotti. 

A quel punto il responsabile del centro commerciale lo ha invitato ad uscire, viste le resistenze, lo ha preso e spinto verso l’uscita. Improvvisa la reazione dell’uomo che invece di andarsene sferra un pugno a un dipendente del supermercato che finisce a terra. Sul posto in pochi minuti una volante della polizia di Stato. Fortunatamente il colpo ricevuto non è stato particolarmente violento e l’aggredito se l’è cavata con una contusione. Si sta valutando la posizione dell’aggressore per una possibile denuncia.

 

28 Luglio 2014