il network

Mercoledì 18 Settembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

'C'è una bomba in parrocchia', identificato l'autore della telefonata anonima

E' un italiano di 32 anni denunciato per procurato allarme

'C'è una bomba in parrocchia', identificato l'autore della telefonata anonima

Un'auto della polizia

CREMA - I fatti risalgono ad un pomeriggio della prima metà del mese di maggio 2014, quando una pattuglia della squadra volante del Commissariato di Crema è stata chiamata presso l’oratorio di santa Maria  in quanto il responsabile evidentemente allarmato segnalava di aver ricevuto una telefonata anonima nel corso della quale, un uomo annunciava l’imminente esplosione di un ordigno intimando di evacuare la struttura e di sospendere il torneo in corso.

Gli agenti intervenuti, unitamente a personale della squadra anticrimine investigativa, supportati dai volontari addetti alla sicurezza, hanno controllato la struttura facendo rientrare l’allarme.

La squadra anticrimine investigativa al termine dell’attività d’indagine, resa difficoltosa dal fatto che la telefonata era partita da più cabine telefoniche, di Crema, ha identificato l’autore: è un cittadino italiano di 32 anni, residente a Crema, che è stato denunciato per procurato allarme presso l’autorità.

Leggi di più sul giornale di domenica 27 luglio

26 Luglio 2014