il network

Lunedì 18 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


CREMA

Naviga 'a sbafo' per mesi, denunciato 45enne romeno

Aveva sottoscritto un contratto adsl utilizzando i dati di un ecuadoregno recuperati dai documenti che il sudamericano aveva precedentemente smarrito

Naviga 'a sbafo' per mesi, denunciato 45enne romeno

CREMA - Naviga 'a sbafo' per mesi grazie ad un contratto adsl sottoscritto con una identità falsa, ma viene individuato e denunciato. Nei guai è finito B.S., 45enne di origine romena e residente a Crema accusato di di truffa e sostituzione di persona.

L'inizio della vicenda risale ad aprile, quando un ecuadoregno residente in città si presenta in commissariato dichiarando che, presso una compagnia telefonica, era stato attivato a suo nome un contratto per l’utilizzo della rete adls. Le indagini effettuate, con l’ausilio di un tecnico installatore, hanno consentito di accertare che il modem era stato installato al terzo piano di una palazzina di Martinengo (Bergamo). B.S. - all’epoca residente in quell’appartamento - con una semplice telefonata, fornendo il codice fiscale e i dati anagrafici dell'ecuadoregno aveva fraudolentemente usufruito del servizio per alcuni mesi. Il sudamericano, qualche mese prima, aveva smarrito la carta dì identità e il codice fiscale e ne aveva fatto denuncia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

13 Luglio 2014

Commenti all'articolo

  • They

    2014/07/14 - 23:11

    Rumeni truffatori

    Rispondi