il network

Venerdì 15 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


MOSCAZZANO

Piove e l'asfalto sprofonda

Corsa contro il tempo per mettere in sicurezza, prima della sagra del santuario, due 'voragini' che si sono aperte in via Caprotti e via Madonna dei prati

Piove e l'asfalto sprofonda

La voragine in via Madonna dei prati a Moscazzano

MOSCAZZANO - Corsa contro il tempo, a una settimana dalla sagra, per la messa in sicurezza di via Madonna dei prati. A causa delle forti precipitazioni dei giorni scorsi, due cedimenti del manto stradale hanno interessato nel fine settimana l’incrocio tra via Caprotti (in direzione di Crema) e la strada che porta al santuario, oltre a una parte del percorso pedonale e ciclabile in prossimità del campo da calcio. Di circa 50 centimetri la ‘voragine’ che si è aperta domenica intorno alle 21 sul lato sinistro di via Caprotti; molto più esteso invece il danno in via Madonna dei Prati.

Tempestivo l’intervento del Comune, su segnalazione di alcuni passanti. La voragine più piccola è stata già coperta, quella più grande - che richiede lavori strutturali - è stata messa in sicurezza e non vi saranno problemi nel corso della festa che richiama in zona circa 500 persone a sera e che va in scena dal 19 al 23 di luglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

09 Luglio 2014