il network

Lunedì 09 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione


Trescore

'Sabato libero? Non fa per noi'

Alla stragrande maggioranza dei genitori degli alunni che frequentano l’istituto comprensivo non piace l'idea della settimana corta a scuola

'Sabato libero? Non fa per noi'

L'ingresso delle scuole medie di Trescore

TRESCORE — Il sabato libero non lo vogliono. Mentre in moltissime scuola d’Italia si adotta già la cosiddetta settimana corta, i genitori degli alunni che frequentano l’istituto comprensivo di Trescore hanno deciso di rimanere fedeli alla tradizione. La direzione dell’istituto aveva ricevuto una richiesta di riorganizzazione e di modifica dell'orario della scuola media presentata da un gruppo di genitori. 

Come da prassi, ha sottoposto questa richiesta al Consiglio di istituto, che ha deliberato di monitorare l'orientamento di tutte le famiglie con bambini frequentanti le classi quarta e quinta della scuola primaria e le attuali classi prima e seconda media. Nei vari incontri informativi che si sono tenuti sono stati illustrati i modelli organizzativi che prevedevano sia di proseguire con l'organizzazione oraria attuale, sia un orario con la distribuzione delle lezioni su cinque giorni, con sabato libero.

Su 472 genitori aventi diritto al voto, hanno partecipato alla consultazione 406. Il risultato è stato quello che la stragrande maggioranza, 353 genitori, ha scelto il modello A, vale a dire l’attuale organizzazione oraria. La preferenza per la settimana corta (modello B con sabato libero) è stata espressa soltanto da 53 persone.

29 Giugno 2014