il network

Venerdì 15 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


CREMA

'Chiringuito senza permessi', scoppia la polemica

Richiesta arrivata dal consigliere comunale Beretta (FI): al bar manca la documentazione necessaria

'Chiringuito senza permessi', scoppia la polemica

Il 'Chiringuito' aperto nei giardini di Porta Serio

CREMA - La richiesta è arrivata durante il consiglio comunale di venerdì6 giugno: adottare provvedimenti contro i gestori del 'Chiringuito' che da qualche giorno ha aperto all’interno dei giardini di Porta Serio. Richiesta arrivata dal consigliere comunale di Forza Italia Simone Beretta e indirizzata al segretario comunale Marica De Girolamo.

«Ho avuto notizia certa — spiega Beretta — che i gestori stanno operando senza la documentazione. Non voglio sapere di chi sono le responsabilità anche di eventuali ritardi nel rilascio. Ho chiesto al Comune di intervenire in modo ufficiale».

A quanto sembra — ma conferme al riguardo non ci sono — sembra che agenti della polizia locale abbiano già compiuto un sopralluogo. Altre polemiche, dopo quelle che avevano riempito la scorsa estate e sempre sul chiosco bar aperto nell’area verde. Allora era stata una questione di delibere, legate all’occupazione del suolo pubblico. Tutto era poi finito in niente, nel senso che l’amministrazione comunale aveva informato che non era necessaria alcuna delibera, ma il semplice pagamento, che è avvenuto.

07 Giugno 2014