il network

Giovedì 21 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


CREMA

'Vespa tour senza dulur'
Raduno per le cure palliative

Oltre 400 vespisti hanno partecipato alla manifstazione organizzata dal Vespa Club Giorgio Bettinelli

'Vespa tour senza dulur'
Raduno per le cure palliative

CREMA - Eccezionale successo per la quarta edizione del ’Vespa Tour’ organizzato dal Vespa club di Castelleone e Crema, intitolato a Giorgio Bettinelli, il vespista più famoso al mondo.

Oltre 400 appassionati hanno partecipato al raduno pubblicizzando il logo dell’associazione cure palliative Alfio Privitera e dell’associazione Rubino, che si occupano entrambe di dare conforto ai malati di cancro e di sostenere il reparto di oncologia dell’Azienda Ospedaliera. ‘Vespa Tour senza dulur’ c’era scritto sulla schiena di tutti i vespisti.

Il tour ha avuto lunghezza di 60 chilometri, con suggestiva partenza da piazza Garibaldi, dove una nube di fumo ha salutato alle 10.30 la partenza. I partecipanti sono poi transitati, formando un lunghissimo serpentone, da Izano, Salvirola, Romanengo, Gallignano, Soncino, Cumignano, Trigolo, Fiesco per poi fermarsi a Castelleone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

25 Maggio 2014