il network

Giovedì 21 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


CREMA

Fatf, cala il sipario sulla rassegna

Dopo il successo dei giorni scorsi, oggi sul palco del San Domenico si sono esibiti i ragazzi delle scuole superiori

Fatf, cala il sipario sulla rassegna

I vincitori della rassegna teatrale dedicata alle scuole superiori

CREMA - Si è chiusa oggi, giovedì 22 maggio 2014 in un Teatro San Domenico davvero gremito, la XVI Rassegna Concorso del Franco Agostino Teatro Festival. Sul palco, ben otto gruppi teatrali di ragazzi delle scuole superiori provenienti da diverse regioni d'Italia e d'Europa hanno portato in scena i loro splendidi spettacoli, ma anche – e soprattutto – le loro grandissime emozioni. La Coppa Bandirali in palio per lo spettacolo premiato dalla Giuria dei Ragazzi, composta da più di 400 studenti cremaschi che per tutto l'anno si sono preparati a questo evento affinando la loro sensibilità al linguaggio teatrale, è andata a Questo matrimonio s'ha da fare del Liceo Gandini-Verri di Lodi. Ecco il verdetto della giuria, che, oltre ad apprezzare la capacità interpretativa degli attori, ha rilevato: “La cura dell'allestimento in ogni sua componente, il gioco di rimandi alle forme del genere musicale. Lo spettacolo è nel suo complesso riuscito, anche se non risulta evidente il percorso pedagogico che dovrebbe precedere.”

 Ad aggiudicarsi il premio della Giuria Esperti, che vanta tra i suoi membri alcune personalità altamente qualificate provenienti da tutta Europa, sono stati invece i giovani attori del Gost di Bollate, con lo spettacolo Moby Dick – Improvvisazione di un viaggio. In merito, affermano i giurati: “Particolarmente apprezzabile la costruzione corale della performance, strutturata sul rapporto ben equilibrato tra gruppo e individualità. Interessante l’integrazione di linguaggi non verbali e l’uso appropriato di mimica e gestualità. Un bel ritmo scenico e la consapevolezza degli interpreti hanno sostenuto lo spettacolo in tutta la sua durata.” Al secondo posto, ex aequo, sono stati premiati invece Dilemma, del Circolo Madness, Teatro Esperimento Giovani di Savona, e In equilibrio, dell'I.I.S. Galvani di Milano. 

Menzione speciale infine per Di passaggio, lo spettacolo portato in scena dai ragazzi del liceo St-Aspais di Melun. I vincitori di oggi, giovedì 22 maggio insieme ai primi classificati per le Scuole Medie, che si sono esibiti mercoledì 21 maggio avranno la straordinaria possibilità di portare i loro talenti su un palco prestigioso come quello del Piccolo Teatro di Milano, da sempre vicino ai valori e agli obiettivi del FATF.

Nel frattempo, la serie di appuntamenti finali della XVI edizione continua venerdì 23 maggio alle 21.00, sempre al Teatro San Domenico, con il Concerto-Spettacolo I HAVE A DREAM! Piccoli grandi sogni. In questa occasione, l'orchestra del Franco Agostino Teatro Festival, formata da 120 giovani artisti, provenienti diverse prestigiose scuole di musica della Lombardia, porterà sul palco del San Domenico uno show straordinario, per raccontare i sogni di grandi e piccini. L'ingresso è libero, su prenotazione (393 4716625). E per chi non potrà partecipare di persona, ci sarà la possibilità vivere le emozioni dello show in diretta: grazie alla collaborazione con il Dipartimento Tecnologie dell'Informazione dell'Università degli Studi di Milano, sede di Crema, infatti, il concerto verrà trasmesso in streaming sul sito del FATF (www.teatrofestival.it).

22 Maggio 2014