il network

Martedì 10 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione


CAPRALBA

Spacciatori in bicicletta presi dai carabinieri

Appostamento nelle campagne di Capralba, addosso denaro e eroina

Spacciatori in bicicletta presi dai carabinieri

Il materiale sequestrato dai carabinieri

CAPRALBA - Un marocchino 32enne e un milanese di 36 anni sono stati arrestati dai carabinieri di Crema con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. I due sono stati sorpresi durante un appostamento in un campo in territorio di Campisico di Capralba dove erano arrivati in bicicletta.
 Addosso avevano 28 grammi di eroina e 300 euro oltre agli strumenti utili al confezionamento delle dosi.
Per il marocchino, senza fissa dimora, disoccupato con dodici alias, si sono aperte le porte del carcere di Cremona, il 36enne milanese disoccupato e già noto alle forze dell'ordine, è finito ai domiciliari.

17 Maggio 2014