il network

Mercoledì 19 Giugno 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Baby gang aggredisce 86enne

In tre cercano di impossessarsi della borsa: l'anziana resiste e mette in fuga i balordi

Baby gang aggredisce 86enne
CREMA - Aggredita nel sottopasso che porta al cimitero Maggiore, alle 8 e mezza del mattino, da tre ragazzi poco più che adolescenti, che volevano impossessarsi della sua borsa. E’ successo nei giorni scorsi: vittima una 86enne residente in città che alla fine, gridando, è riuscita a salvare la borsa e a mettere in fuga i tre potenziali ladri. Per l’anziana donna solo tanto spavento e il racconto (fatto diverse ore dopo) ai parenti. Troppo tardi perché le forze dell’ordine potessero in qualche modo intervenire.
L'86enne è riuscita a cavarsela grazie alla prontezza di riflessi e anchea  una buona dose di fortuna. Le conseguenze, infatti, avrebbero potuto essere ben altre. Rimane l’episodio, per molti versi inquietante. Non sorprende che gruppi di adolescenti spadroneggino in città durante la notte, soprattutto in zone come piazza Garibaldi. Ma è una novità assoluta che anche in pieno giorno arrivino a tanto. Ecco perché il solo mettere in discussione la permanenza di tutte le forze dell’ordine in città è nota stonata.

19 Aprile 2014

Commenti all'articolo

  • They

    2014/04/21 - 08:08

    Questo fa capire che in Italia manca una cosa: la disciplina e il rispetto, valori persi soprattutto da quei genitori che hanno solo in mente il lavoro e la propria immagine lasciando i figli a se stessi e, per non sentirsi in colpa, li difendono anche per le cose sbagliate invece di infliggere le classiche punizioni.

    Rispondi