il network

Mercoledì 19 Giugno 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

La nuova 'casa' del Centro di riabilitazione equestre

Inaugurazione e assegno di 15mila euro dalla Banca Popolare che permetterà di mantenere i cavalli anche per l'anno prossimo

La nuova 'casa' del Centro di riabilitazione equestre

L'inaugurazione del Cre

CREMA -  Il Centro di riabilitazione equestre (Cre), l’ente assistenziale che si prende cura dei ragazzi diversamente abili attraverso l’ippoterapia, ha aperto per la prima volta alla città le porte della sua nuova ‘casa’: i tre locali all’interno degli Stalloni di via Verdi, concessi in comodato gratuito dalla Regione alcuni mesi fa, sono stati trasformati a proprie spese (l’investimento è stato di circa 30mila euro) da vecchi sgabuzzini quali erano ad accoglienti spazi attrezzati. 

L'inaugurazione di martedì 15 aprile è stata anche l’occasione per festeggiare l’importante sostegno economico assicurato al centro assistenziale dalla Popolare Crema per il Territorio, fondazione che fa capo alla Banca Popolare di Crema. I rispettivi rappresentanti, Benito Caizzi e Roberto Ciniselli, hanno consegnato al presidente del Cre Alessandro Zambelli: «Questi 15mila euro ci permetteranno di gestire e mantenere i cavalli per i prossimi dodici mesi».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

 

15 Aprile 2014