il network

Venerdì 15 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


VAIANO CREMASCO

Rubati 300 metri di cavi elettrici, predoni del rame in azione

I malviventi sono penetrati in una azienda e hanno caricato tutto su un furgone della ditta facendo perdere le loro tracce

Rubati 300 metri di cavi elettrici, predoni del rame in azione

VAIANO CREMASCO - Rubano 300 metri di cavi elettrici e si dileguano nella notte a bordo di un furgone di proprietà dell'azienda che avevano appena depredato. E' caccia ai predoni dell'oro rosso nel Cremasco dopo il colpo messo a segno tra domenica 6 e lunedì 7 aprile.

E proprio all'alba del lunedì, verso le 7 del mattino, i carabinieri di Bagnolo sono stati chiamati dalla ditta di Vaiano appena visitata dai ladri. I malviventi, stando ad una possibile ricostruzione, avrebbero scavalcato la recinzione sterna e sarebbero penetrati nella cabina generale elettrica. Da qui hanno asportato cavi elettrici (verosimilmente per mettere le mani sul rame contenuto all'interno delle guaine in plastica) e hanno caricato tutto su un furgone dell'azienda. Col mezzo rubato hanno fatto perdere le loro tracce. Il danno, coperto in parte da assicurazione, non è ancora stato quantificato. I militari hanno raccolto ogni elemento utile e sono al lavoro per cercare di incastrare i responsabili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO
© RIPRODUZIONE RISERVATA DI TESTI E FOTO

07 Aprile 2014