il network

Mercoledì 19 Giugno 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Pubblica foto hard dell'amica minorenne
Lei lo denuncia ai carabinieri

Il 18enne cremasco accusato dalla giovane anche di violenza carnale per averle toccato il seno senza il suo consenso

Il capitano dei carabinieri Antonio Savino
Un diciottenne che lavora in un locale del territorio è stato denunciato per violenza carnale e per aver diffuso via cellulare la foto di una ex amica in cui una mano le palpeggia il seno. La storia ha avuto inizio un anno fa, quando la giovane aveva appena compiuto 17 anni. I due si conoscono e nasce un’amicizia, ma il ragazzo vorrebbe una relazione. E veniamo all’episodio della fotografia. Lui la invita e poi inizia a scherzare, forse esagera: la ragazza a un certo momento ha la maglietta alzata, lui le tocca il seno e scatta la fotografia. Fine dei giochi: la ragazza si allontana e i rapporti tra i due si diradano. Ma lui decide di colpire la ragazza che lo ha rifiutato mostrandola nuda, con le sue mani addosso. L’immagine circola sui telefonini e su WhatsApp e così arriva anche nei ‘post’ di alcuni amici della vittima, che la avvisano. La ragazza, che ora ha 18 anni, si presenta dai carabinieri e racconta la storia: lei non era consenziente nè a farsi toccare nè a farsi fotografare. Una breve indagine ha permesso di risalire all’autore che è stato denunciato per due reati gravi in quanto commessi ai danni di una minorenne.

23 Marzo 2014