il network

Venerdì 15 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


PANDINO

Minaccia i carabinieri, nei guai disoccupato di 27 anni

Denunciato anche per ricettazione, era a bordo di uno scooter rubato a Milano lo scorso ottobre

Lo scooter rubato recuperato dai militari di Pandino
PANDINO — Ha minacciato i carabinieri che lo invitavano a seguirli in caserma per un controllo, avendolo fermato su uno scooter risultato rubato e in possesso di alcune dosi di eroina. Un disoccupato tossicodipendente di 27 anni è stato denunciato a piede libero dai militari per resistenza a pubblico ufficiale e per ricettazione e segnalato come assuntore di droga. I carabinieri di Pandino lo avevano fermato a Nosadello in via Gradella nel corso di un controllo. Il ragazzo non ha saputo fornire alcune spiegazione del possesso dello scooter 50, risultato rubato ad una studentessa di Milano lo scorso ottobre, davanti alla biblioteca comunale di via Valvassori Peroni. Poi, invitato dai carabinieri a seguirli in caserma, ha risposto con tono minaccioso e con un atteggiamento di sfida, cercando di dissuadere i militari dal procedere. I carabinieri hanno sequestrato la droga e il ciclomotore

22 Marzo 2014