il network

Venerdì 15 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


CREMA

Il 'caso Marinoni' oggi
in consiglio, un anno dopo

Voto segreto per la richiesta dimissioni della consigliera del San Domenico, accusata di conflitto d'interesse nella selezione del direttore artistico

Il 'caso Marinoni' oggi
in consiglio, un anno dopo
Un anno dopo, forse è arrivato il momento. Stando all’ordine del giorno, la seduta di consiglio comunale di oggi pomeriggio (ore 15) dovrebbe aprirsi con la discussione — a dodici mesi di distanza dal fatto contestato — della richiesta di dimissioni di Elisa Marinoni, rappresentante della maggioranza comunale nel cda della Fondazione San Domenico. A chiederle di fare un passo indietro è una mozione dei consiglieri di minoranza Laura Zanibelli, Antonio Agazzi e Paolo Patrini, che accusano Marinoni di conflitto d’interesse. A loro dire infatti, durante le selezioni del nuovo direttore artistico del teatro San Domenico, la consigliera avrebbe favorito la candidatura all’incarico di Pierfrancesco Pisani, produttore cremonese con cui Marinoni, attrice di professione, intrattiene rapporti lavorativi. Emerso il problema, peraltro, la Fondazione scartò la candidatura di Pisani (fino a quel momento in pole position) e confermò il consulente uscente Enrico Coffetti.

17 Marzo 2014