il network

Venerdì 15 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


CREMA

Polo della Cosmesi, task force per conquistare il Cosmoprof di Bologna

Presentato a Reindustria il gruppo di aziende cremasche e cremonesi che saranno alla fiera programmata ad aprile

il gruppo dei partecipanti alla presentazione
Il Polo della Cosmesi parteciperà alla 47° edizione di Cosmoprof - Cosmopack Worldwide, che si terrà a Bologna dal 2 al 7 aprile. Il salone italiano, considerato da molti esperti del settore come il più importante al mondo, vedrà la partecipazione di 13 aziende cremasche e cremonesi. La presenza del Polo, rafforzata da un’altra ventina di aziende con i loro stand, va a confermare la forte competitività che il settore della cosmesi ha sempre dimostrato di avere, grazie alla capacità innovativa delle aziende in grado addirittura di anticipare le nuove tendenze, punto di forza del made in italy.  Queste le aziende che valorizzeranno lo stand: ACR, APS, Angel Consulting, CP Italia, Cosmei, Cosmetec, Enova Europe, G.Box, Gi Picco’s Cosmetics, Grafin, Hypnotic Cosmetic, Imei Division, Itit Cosmetics, Leoplast, Omnicos Group, PR Plastic, Pharmacos, R&D Color, Red of View, Taba Cosmetic, Tecmes, Tecnoautomazione, Verve, IDM Automation. Invece, le aziende del Polo partecipanti autonomamente saranno le seguenti: Ancorotti Group, Baralan International, Biokosmes, Brivaplast, Capardoni & C, Crystalmoda, Drop Nail, Eurovetrocap, ICC, INCA, Landoll, Lumson Group, Nastri-Tex, Orograf, Regi, Solchim, Tecnosas, Vetraco Group. Ieri alla conferenza di presentazione della partecipazione è intervenuto il presidente del Polo Matteo Moretti, titolare dell’azienda Lumson, che ha parlato dell’intenso lavoro di rafforzamento della struttura di rete, che si sta concretizzando con l’assegnazione di una struttura giuridica al consorzio. Rete sempre più forte grazie agli accordi firmati negli scorsi mesi con Sogecos e con la Cosmetic Valley. Sono intervenuti anche Dino Tavazzi consigliere delegato di Sogecos – Bologna fiere, Enrico Zannini direttore generale di Cosmoprof e Simona Antonini R&d manager di Cosmoprof. Presenti anche il presidente di Reindustria Giuseppe Capellini, Maria Grazia Cappelli di Camera di Commercio di Cremona e l'assessore comunale Morena Saltini. Molti gli imprenditori intervenuti: Federico Mocchetti di Nastritex che, insieme a Vetraco Group, For Lab, Leoplast e Alma Cosmetic, rappresentata dal responsabile controllo e qualità Marta Grace, prenderà parte al progetto The powder Factory . Poi Ivan Massari titolare di APS, Andrea Lupo Pasini di Hypnotic Cosmetic, Franco Giuliani di Pharmacos, Caterina Bondioli di Red of View, Elena Sampellegrini di Taba Cosmetic e Francesco Russo di ACR e Cecilia Manzoni di Baralan.

14 Marzo 2014