il network

Lunedì 18 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


CREMASCO

Raccolta rifiuti, sconto ai comuni di 600mila euro

Linea Group taglia i costi per il 2013. Il risparmio per gli enti locali aumenterà nei prossimi due anni

Raccolta rifiuti, sconto ai comuni di 600mila euro

Uno sconto sul prezzo della raccolta rifiuti per ridurre l’effetto Tares sulle tasche dei cittadini. Questo il senso del’accordo che nei giorni scorsi Linea Gestioni ha sottoscritto con la Società cremasca reti e patrimonio ed i rappresentanti dei sindaci del territorio che prevede la concessione di uno sconto del 5% sui costi dell’appalto di igiene urbana. Si tratta di 600mila euro che i comuni non dovranno versare all’azienda che si occupa dell’appalto. Lo sconto riguarda i costi per il 2013 ma l’accordo prevede tagli per il 7,5% nel 2014 e del 10% per il 2015.I comuni da parte loro si sono impegnati a non uscire dal contratto, a meno di obblighi di legge, fino alla naturale conclusione che è prevista nel 2015. Un risparmio consistente per le casse dei comuni che dovrebbe portare benefici anche ai cittadini.Oltre ai dirigenti di Scrp erano presenti alla firma anche il sindaco di Romanengo Marco Cavalli e quello di Spino d’Adda Daniele Riccaboni che hanno condotto le trattative nei mesi scorsi. Tutte le amministrazioni del territorio hanno approvato l’accordo prima che venisse ratificato dalla firma con Linea Group ad eccezione di Madignano, ma lo sconto verrà applicato anche a questo comune.

06 Marzo 2014