il network

Giovedì 12 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


PALAZZO PIGNANO

Arriva l'autovelox fisso sulla Melotta

Operai al lavoro per installare il misuratore di velocità che servirà a prevenire il rischio incidenti

I lavori per l'installazione dell'autovelox fisso
PALAZZO PIGNANO - Arriva l'autovelox fisso sulla Melotta, all'incrocio per Cascine Gandini. Operai al lavoro stamattina per posizionare il misuratore di velocità. Nell’arco di qualche giorno, dunque, il Velocar red&speed entrerà in funzione, immortalando gli automobilisti indisciplinati che sfrecciano ad alte velocità, ben superiori al limite in vigore di 90 chilometri orari, con conseguenti sanzioni salate ed eventuale decurtazione dei punti dalla patente. "Non è un espediente per far cassa — spiega l’assessore alla viabilità Virgilio Uberti —: tutt’altro, visto che la strada è provinciale e si può viaggiare a 90 chilometri orari, come dalle normative del codice della strada in vigore. Un’andatura più che accettabile lungo un tratto che, va ricordato, è compreso tra due rotatorie, quella per Pandino e quella per Scannabue. L’incrocio è tra i più pericolosi dell’intera viabilità provinciale, come riconosciuto anche dall’ente cremonese che aveva dato il via libera all’impianto di rilevamento della velocità". 

05 Marzo 2014

Commenti all'articolo

  • andrea

    2014/08/26 - 11:49

    buongiorno volevo sapere se è tutto in regola visto che mi è arrivata una multa da 131 euro grazie

    Rispondi