il network

Venerdì 15 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


CREMA

Animali in sfilata, Carnevale a rischio denuncia

Gli animalisti segnalano irregolarità, il presidente del comitato organizzatore garantisce che i permessi c'erano tutti

Le oche a passeggio in centro durante il carnevale di domenica

Non c'è pace quest'anno per il carnevale cremasco. Dopo le polemiche dei negozianti contro la chiusura del centro per le sfilate che hanno coinvolto gli organizzatori, adesso scoppia la grana della denuncia che gli animalisti hanno annunciato di voler presentare contro la presenza, durante la manifestazione di ieri, del carro 'La vecchia fattoria'. Un'attrazione caratterizzata da animali vivi come buoi, oche, anatre, conigli e cavalli, che, secondo gli attivisti, sarebbero stati sottoposti a inutili stress dovuti al baccano e al caos della sfilata. Inoltre, come spiega Ivan Tavazzi, uno degli animalisti intervenuti, "il verbale redatto dal veterinario dell'Asl da noi chiamato sul posto, dimostra che il carro in questione non aveva le autorizzazioni necessarie per portare gli animali al carnevale". Di tutt'altro avviso il presidente del comitato organizzatori Eugenio Pisati: "La Vechcia fattori appartiere ad un bresciano che ha un'azienda agricola - spiega -: da anni partecipa in tutto il Nord Italia a questo tipo di manifestazioni senza aver mai avuto problemi di aolcun genere con permessi e autorizzazioni di cui è regolarmente in possesso". 

03 Marzo 2014

Commenti all'articolo

  • They

    2014/03/04 - 07:07

    Che due balle sto animalisti!!!

    Rispondi