il network

Giovedì 20 Giugno 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Nuovi treni Vivalto, cremaschi a bocca asciutta

Dei cinque treni messi in campo su diverse linee regionali sulla tratta per Treviglio non ne arriverà neanche uno

Il nuovo modello del treno Vivalto
Sul nuovo treno Vivalto viaggeranno comodi i pendolari cremonesi, i cremaschi rimarranno a bocca asciutta. Appreso con speranza della presentazione del nuovo regionale di Trenord, organizzata in pompa magna ieri alla stazione centrale di Milano, gli utenti della tratta per Treviglio hanno poi verificato con amarezza che sulla linea non entrerà in servizio nessuno dei treni gioiello prodotti dall’Ansaldo Breda. La conferma era arrivata venerdì, quando i vari protagonisti del vernissage avevano spiegato che i primi convogli a due piani, cinque in tutto, arriveranno entro giugno sulla tratta Mantova-Cremona-Milano, sulla Bergamo-Milano e sulla Brescia-Milano. Altri 39, ma si tratta di modelli diversi, prenderanno servizio entro l'inizio dell’Expo milanese, previsto nella primavera dell’anno prossimo, e saranno distribuiti sulle 40 linee regionali. Per allora, sperano i viaggiatori cremaschi, qualcuno di questi treni viaggerà anche sulla tratta per Treviglio.

01 Marzo 2014