il network

Venerdì 15 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


CREMASCO

Guasto sulla linea, treni soppressi e in forte ritardo

Circolazione difficile per un problema al sistema di distanziamento dei convogli avvenuto tra Crema e Castelleone

Rientro difficile per i pendolari dei treni

Rientro difficile oggi per i viaggiatori della linea ferroviaria per Treviglio e Milano. Un guasto al sistema di distanziamento dei convogli, avvenuto tra le stazioni di Crema e Castelleone, ha messo in crisi tutta la circolazione ha partire dalle 17. Gli operai di Rete ferroviaria italiana hanno riparato il guasto in un'ora, riportando la situazione alla normalità intorno alle 18. Nel frattempo, però, alcuni treni hanno accumulato ritardi: il convoglio 10478 per Treviglio, previsto in arrivo a Crema alle 17,22 ha viaggiato con 40 minuti di ritardo. Il successivo regionale 10480 per la cittadina bergamasca è stato cancellato. Disagi anche per i pendolari di rientro da Milano. Mezz'ora di ritardo già in partenza per il diretto 10479 delle 17,40 da Milano Porta Garibaldi. Dalle 18,30 in avanti la circolazione è  tornata alla normalità.

25 Febbraio 2014