il network

Mercoledì 22 Gennaio 2020

Altre notizie da questa sezione


RICENGO

Denunciati due imprenditori che ospitavano clandestini

I carabinieri di Camisano hanno scoperto tre serbi in un appartamento che è stato posto sotto sequestro

Denunciati due imprenditori che ospitavano clandestini

RICENGO – I titolari di un'azienda edile sono stati denunciati per aver dato rifugio a tre stranieri clandestini. Nell'appartamento vicino all'abitazione di uno dei due italiani sono infatti stati trovati tre serbi rispettivamente di 53, 34 e 22 anni tutti clandestini e senza formale occupazione. I due imprenditori edili, un cremasco e un bergamasco, impiegavano anche uno dei tre serbi in un cantiere e per questo sono stati denunciati per  concorso di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. A scoprire i tre irregolari sono stati i carabinieri di Camisano. Uno dei tre stranieri è risultati in possesso di una Ford Focus ed ha esibito una polizza assicurativa falsa, col veicolo intestato ad una rumena 50enne irreperibile al domicilio di Genova, a cui sono intestate circa 600 veicoli. Appartamento, documenti e veicolo sottoposti a sequestro.

13 Febbraio 2014