il network

Giovedì 21 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


OFFANENGO

Rapina lampo al Conad
Bandito fugge con 800 euro

Indossava un casco integrale ed ha minacciato il cassiere con un taglierino. Caccia all'uomo da parte dei carabinieri

I carabinieri davanti al supermercato pochi minuti dopo la rapina
OFFANENGO — In meno di un minuto, minacciando un cassiere con la lama di un taglierino, si è fatto consegnare circa 800 euro in contanti ed è fuggito. Rapina lampo stasera all'orario di chiusura, all'interno del supermercato Conad. Il bandito (che indossava un casco integrale) ha agito da solo. Due clienti che erano alla cassa accanto, e stavano sistemando la spesa nei sacchetti, non si sono accorti di nulla. Immediato l’allarme, sul posto gli uomini della stazione dei carabinieri Romanengo, comandati dal maresciallo Girolamo Romano in stretto contatto con il comandante della compagnia di Crema, capitano Antonio Savino. Lungo le strade che potrebbero essere state usate come via di fuga dal bandito, sono stati piazzati posti di blocco che però non hanno dato esiti. Pochi gli indizi, non si sa se il rapinatore sia italiano o straniero. I video del sistema di sorveglianza interno non mostrano molto: del rapinatore non si vede nulla, solo che indossava abiti scuri. I militari hanno controllato la zona delle casse del supermercato per rilevare eventuali impronte o indizi.

10 Febbraio 2014