il network

Lunedì 18 Novembre 2019

Altre notizie da questa sezione


CREMASCO

Adda e Serio osservati speciali

Fiumi e canali gonfi d'acqua, monitoraggio costante da parte di comuni e protezione civile

Il Serio gonfio d'acqua nei pressi di Crema
Pre allerta di protezione civile e comuni per tenere costantemente monitorati i principali corsi d’acqua del territorio, a cominciare dall’Adda e dal Serio, per arrivare a canali e rogge. Le piogge abbondanti cadute negli ultimi giorni, e previste praticamente per tutta la settimana, hanno gonfiato i fiumi cremaschi, anche se le autorità comunali e di protezione civile rassicurano che la piena è sotto controllo e non c’è un rischio concreto di esondazione. Le precipitazioni a carattere nevoso sulle Alpi, al di sopra dei 900-1000 metri, stanno limitando i pericoli, ma la durata prolungata della perturbazione consiglia prudenza. Per ora, lungo i bacini dei due principali fiumi del territorio, la situazione rimane sotto controllo con la speranza che la quota neve non si alzi nei prossimi giorni per evitare l’incremento della portata dei torrenti che alimentano i fiumi nei fondovalle e del lago di Lecco, da cui dipendente il livello dell’ Adda.

03 Febbraio 2014