il network

Giovedì 12 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


Crema. A ottobre 99 cittadini avevano firmato un esposto, rimasto inascoltato fino ad oggi

Castelnuovo sporco e insicuro
Il Comune promette: "Agiremo"

La protesta dei residenti di via Cadorna dà i suoi frutti: il municipio ha sollecitato interventi più frequenti di polizia locale e operatori di Scs

Castelnuovo sporco e insicuro
Il Comune promette: "Agiremo"
Pulizia quotidiana delle rive del Serio e pattugliamenti più frequenti della zona. Il Comune si rimbocca le maniche e con due disposizioni, rivolte rispettivamente agli operatori di Scs e alla polizia locale, prova a recuperare il terreno perduto negli ultimi tre mesi. Da quando precisamente – era l'ottobre scorso - 99 abitanti di via Cadorna a Castelnuovo firmarono un esposto per denunciare il crescente stato di degrado e di insicurezza in cui versa il quartiere. Non avendo mai ricevuto risposta, nei giorni scorsi i residenti sono tornati a farsi sentire. E lo sfogo ha dato i suoi frutti: i funzionari comunali hanno immediatamente rispolverato l'esposto e chiesto ad Scs e polizia locale di occuparsene. Agli operatori della municipalizzata, in particolare, è stato chiesto di incrementare la pulizia delle rive del Serio, passando dall'abituale sopralluogo settimanale a passaggi quotidiani. Il Comune ha inoltre chiesto al comandante della polizia locale Luciano Bisighini di farsi carico di maggiori controlli nel quartiere, allo scopo di prevenire i sempre più frequenti episodi di vandalismo e microcriminalità.

29 Gennaio 2014