il network

Lunedì 17 Giugno 2019

Altre notizie da questa sezione

in corso:

Blog


CHIEVE

Truffa la farmacista, denunciato

Un romeno 29enne aveva messo in atto un raggiro per farsi restituire più soldi di resto dopo l'acquisto di un farmaco da banco

Truffa la farmacista, denunciato
CHIEVE  - Truffa ai danni della farmacia del paese. Un romeno 29enne senza fissa dimora è stato denunciato a piede libero dai carabinieri. Il ragazzo, nei giorni scorsi, si è presentato al banco per acquistare un medicinale generico da pochi euro ed ha pagato con una banconota da 100. Poi, con vari artifizi e dimostrando notevole destrezza, ha simulato di aver ricevuto il resto sbagliato, inducendo in errore la farmacista che gli ha ridato un'altra banconota da 50 euro. Dopo pochi secondi la dottoressa si è accorta del raggiro ed è uscita dalla farmacia per inseguire il ragazzo. Non c'è stato il tempo, il romeno era già salito su un'auto con targa bulgara guidata da un complice. Le successive indagini dei militari hanno comunque permesso di scoprire l'autore della truffa.

01 Gennaio 2014