il network

Giovedì 12 Dicembre 2019

Altre notizie da questa sezione

Blog


CREMA

Cremasca tenta rapina alla macelleria islamica

Lunedì mattina una donna di 28 anni, coltello alla mano, ha provato a farsi consegnare l'incasso. E' stata fermata da una dipendente

La macelleria islamica di piazza Garibaldi

CREMA - Coltello alla mano, attorno alle 11.30, ha cercato di rapinare l'incasso della macelleria islamica di piazza Garibaldi. Ma l'autrice, una donna italiana di 28 anni, è stata fermata dall'intervento di una dipendente che è stata ferita alle mani dalla lama. Sotto la minaccia dell'arma la cremasca ha cercato di farsi consegnare l'incasso ma la dipendente ha reagito, ne è nata una colluttazione fermata dall'intervento dei clienti del vicino bar. Sul posto è intervenuta la Squadra volante della polizia che, ascoltati i testimoni, ha individuato e arrestato l'autrice della tentata rapina che veniva portata nella casa circondariale di Verziano, in provincia di Brescia. La dipendente, strattonata, presa per il collo e ferita durate la colluttazione veniva medicata al Pronto soccorso.

30 Dicembre 2013